Chimera Testo

Testo Chimera

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Chimera"
Accade certi giorni
che non si può piu fare a meno
di guardarsi intorno e scorgere tutto il veleno
moltitudini orde di vandali
Chiese a ferro e fuoco di religiosi praticanti
simboli distrutti da oltraggiosi prepotenti
miseri lottano ricchi prevalgono

Ma tu seguila e col suo canto segreto ti guiderà
Lascia indietro quello che ti ha sempre turbato
nuova linfa sarà

Chimera immaginaria fantasioso disegno di
una terra non macchiata più corretta e luminosa
Senza ombre di dittature senza classi e forze armate
Senza fame né sfollati che sono il frutto delle nostre idee
Col rispetto delle specie è Chimera
io l'aspetto

Ma tu seguila e col suo canto segreto ti guiderà
Lascia indietro quello che ti ha sempre turbato
nuova linfa sarà

Chimera immaginaria fantasioso disegno di
una terra non macchiata più corretta e luminosa
Senza ombre di dittature senza classi e forze armate
Più sensibile ad opposte idee
cominciamo anche tra noi due
Chiudi gli occhi e Lei arriverà
è Chimera io l'aspetto

Chimera immaginata dal mondo
noi profughi in questa vita
sperando in un riscatto
Io l'aspetto
  • Guarda il video di "Chimera"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.