Il Viaggio Testo

Testo Il Viaggio

Muse, a luglio si esibiranno al Rock In Roma
Scarica la suoneria di Il Viaggio!
Guarda il video di "Il Viaggio"

Monti e vastità cime nere che
sono un letto per fachiri
io più volte li ho incontrati
nelle notti scure e ostili

Gente in festa c'è muta e immobile
visi al lume di candele
Luoghi colmi di profumi
tristi e aspri come fiele

È un viaggio stravagante
Sempre uguale in apparenza
Non c'è nulla di diverso
sempre uguale la sostanza

È un viaggio stravagante
Ma c'è molto di diverso
se declino l'invito allo spavento
volge al bello l'apparenza

Fiumi e siccità trovo un po' più giù
intravedo i macchinari
che lavorano e sferragliano

per estrarre sabbia nera
Presto l'aria sa di erba e umidità
un rumore assordante

È la piena che mi travolgerà
apro gli occhi e mi convinco

Che è un viaggio stravagante
Sempre uguale in apparenza
Non c'è nulla di diverso
sempre uguale la sostanza

È un viaggio stravagante
Ma c'è molto di diverso
se declino l'invito allo spavento
volge al bello l'apparenza

Scarica la suoneria di Il Viaggio!
Lascia un commento