Accireme Testo

Testo Accireme

Amici 2017: le novità della prossima edizione
Accireme
si nun' o ssaje so' semp io che avveleno a parlà
e fosse pe' me,
pure 'e muntagne te facesse purtà.
Comme chi se vo' fa e pensa sulo a piglià,
siente a me, senza 'e te posso sulo affunnà
si 'na sora Rosà si me viene a piglià
sto tutto a piezze e perciò

nun è pe' niente buono
nun è pe' niente buono
nun è pe' niente buono

Accireme,
stive cu me chella sera o' bivio 'e Miano
stive luntana e te guardavo, cammenavo e nun parlave
diceve e nun dicive, je parlavo e nun capive.
E cammenanno cammenanno,
io parlavo e nun parlavo,
e te vulevo cchiù vicina

nun è pe' niente buono
nun è pe' niente buono
nun è pe' niente buono

niente 'e buono
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.