Vesto Sempe Uguale Testo

Testo Vesto Sempe Uguale

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Quante sò 'e manere pe' nè ascì
Pure stamattina vesto sempre 'o stesso
Nun me serve niente pè cagnà
Si 'o facisse già fosse caduto

Vesto sempre euale
E nun so mai crisciuto

E pure si me vulesse accuncià
Fosse sempre chille caa ne è asciuto
'A pena d'o duvere e "nun me fa"
E' d'essere nù pezzo già fernuto

Vesto sempre euale
E nun so mai crisciuto

Tante sò 'e manere pè nè ascì
Forse 'na mattina bella comme a chesta
Si tenesse 'a raggia pè cagnà
Chello che nun aggià mai scigliuto
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.