Pagine Vuote Testo

Testo Pagine Vuote

Tiziano Ferro: "A 40 anni sarò padre"
Scarica la suoneria di Pagine Vuote!
Guarda il video di "Pagine Vuote"

O, che succede?
qualcuno non sorride più..?
qui non ci si crede!

Era, un giorno come tanti all'apparenza poi
mille pensieri in testa non darmi
abbastanza tranquillità per concentrarmi
assenza di calma provo a rilassarmi ma non c'è pace in questa stanza
esco per distrarmi ma c'è distanza fra me ed ogni situazione
giro senza destinazione la testa viaggia cercando una soluzione
oggi sta in vacanza la parola "ragione"
la faccia nello specchio non è più la mia
una citazione che può rendere l'idea
fumo ma la situazione non è questa
pensavo de sta a famme invece è solamente mal di testa
pensavo de sta fatto invece è solamente mal di testa
maestro, nella tua orchestra stona un musicista
il telefono non squilla bevo una birra
ma sollevarmi da terra non basterà a quella
domani è un altro giorno e meno male
passerà ma stanotte qua non dovevo restare
capisci? non dovevo venire.
intanto aspetto
cercando di capire come andrà a finire!

Rit. (2 volte):
Yo, che succede?
qualcuno non sorride più..?
qui non ci si crede!

Pagine vuote del mio book difficile riempirle
se ti avvicini un pò di più forse potrai sentirle
anime in pena che si sfidano dentro l'arena
il premio in palio è il pass per una vita più serena
facile uscirne quanto è facile infognarsi
quanto è difficile cadere e poi rialzarsi
vivere in bilico sull'orlo del bracere
toccare il fondo dentro il fondo di un bicchiere
scendo in apnea e stavolta ci rimango
in superficie è già da un pò che sta piovendo fango
sbando non rispondo più al loro comando
tra me e il loro commando il vuoto si sta colmando
contando su quello a cui sto optando
bloccando l'attrito i conti stanno tornando
eliminando parassiti dalle nostre radici
sono di qualità scadente le vostre vernici
segni sul cemento cancellati dal vento
se non c'è un equilibrio fra ogni singolo elemento
l'allenamento non sempre potrà aiutarti
se saranno scarti quello che potranno darti.

Rit.

Pessimi esempi quelli che mi hanno dato fino adesso
pensando che per star bene debba vivere all'eccesso
divieto d'accesso per chi mi ha messo
queste storie in testa senza chiedermi il permesso
messo da parte l'odio per chi l'ha promesso
intanto resta un dubbio: l'impianto è stato manomesso
in caso d'incendio nessuno potrà salvarsi
se saranno gli esperti del posto i primi a darsi

Torna la calma dopo il "nessun dorma"
qualcosa cambia o forse sono io che ho visto un dramma
inesistente un film che non corrisponde
polvere che confonde l'occhio provocando facce spente
portami via di qui ora
tornero' stasera per trovarci di nuovo di fronte
e sarà storia
tienilo in memoria
non sarà venire per gloria
tienilo in memoria.

Rit.

Scarica la suoneria di Pagine Vuote!
Lascia un commento