Quasi Felice Testo

Testo Quasi Felice

Inserito il 31 Gennaio 2011
Chiude il Roxy Bar, celebre grazie a Vasco Rossi
Scarica la suoneria di Quasi Felice!
Guarda il video di "Quasi Felice"

Questo cielo di pianura
non è mai blu veramente
può essere più o meno grigio a volte
azzurro chiaro ma molto raramente

Come l'anima di chi ci vive per sua scelta o sua malgrado
Come l'ombra di un amore perso ma mai veramente dimenticato

Sempre
Sempre un velo scuro che
fa solo essere

Quasi felice
Ma non abbastanza da comprendere quanto sia straordinario vivere

Quasi felice
Ma non abbastanza da decidere che è il momento di iniziare a esistere

Gli alberi ordinatamente allineati nei filari
fosse cosi facile mettere a posto e organizzare i pensieri

Mentre osservo il fiume che va verso il Po' e poi verso il mare
provo un po' di invidia per la tranquillità e la pazienza di un pescatore

Sempre
sempre un velo scuro che
fa solo essere
Quasi felice
Ma non abbastanza da comprendere quanto sia straordinario vivere

Quasi felice
Ma non abbastanza da decidere che è il momento di iniziare a esistere

Quasi felice
Ma non abbastanza da comprendere quanto sia straordinario vivere

Quasi felice
Ma non abbastanza da decidere che è il momento di iniziare a esistere

Come cambia tutto attraverso gli occhi di un bambino
non importa cosa c'è lontano invece osserva solo cio che è vicino
e calpesta questa stessa terra in cui io sono cresciuto
cittadino o mondo per lui è uguale
perchè tutto è tutto nuovo ed ignoto

Ed è tutto un po' più facile
un po' come essere
Quasi felice
Però abbastanza da comprendere quanto sia straordinario vivere

Quasi felice
Però abbastanza da decidere che è il momento di iniziare a esistere

Quasi felice
Però abbastanza da comprendere quanto sia straordinario vivere

Quasi felice
Però abbastanza da decidere che è il momento di iniziare a esistere

Scarica la suoneria di Quasi Felice!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links