G7 Testo

Testo G7

Ho fatto un sogno non era divertente
non mi è piaciuto per niente:
C'erano 7 persone sedute ad una tavola in un pranzo da favola imbandito per loro:
E mangiavano, mangiavano, mangiavano.........
Come dei PORCI.
L'abbuffata era di quelle che danno la nausea anche gli stomaci piu resistenti non sarebbero rimasti indenni eppure quei 7 andavano avanti da anni, da decine di anni:
I piatti non sembravano gustosi ma quei 7 bavosi ci si tuffavano dentro
gli alimenti divorati a 4 palmenti
non erano altro che minerali,petroli molta carne
ma soprattutto i 7 mangiavano la terra ed ingozzandosi ruttavano denaro e guerra. e ruttavano, ruttavano, ruttavano........
Come dei PORCI.
Ed ora guardiamo questa sala da pranzo
questa 7 faccie di bronzo
sono circindati da enormi vetrate
al dilà delle quali c'è uno stano vuoto
ma io che nel sogno posseggo un moto mio uscivo fuori dalla sala e la carne viva del terzo mondo si materializzava li'
quella gente era nera,tutta scura,
gli occhi selvaggi roteanti di fame e di paura..........
ma loro mangiavano mangiavano...........
come dei PORCI.
Ho fatto un sogno non era divertente
non mi è piaciuto per niente c'erano 7 persone sedute ad una tavola ed il golfo di Napoli davanti a loro.....
a loro......davanti a loro.
Copia testo
  • Guarda il video di "G7"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più