Quell'aria Strana Testo

Testo Quell'aria Strana

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Sole pesante
la sera tornava
il grano tagliato
il profumo sentiva

Cielo sereno
lei e il suo sorriso
ma lui sapeva già
il proprio destino

Un'aria strana stasera
sente lo invita a preghiera
Tutto Lui lascerà
quella mattina andrà

Travolto da
questa eresia
“È la vostra guerra
non è la mia”

E quella notte
valle d'argento
sbiadisce in fretta
tradita dal tempo

Un'aria strana stasera
sente lo invita a preghiera
Vedrai che tornerà
In piedi resterà

Travolto da
questa eresia:
“è la vostra guerra
non è la mia
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.