Loop Testo

Testo Loop

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Loop"
Secondo me, l'anima
E? qualcosa che va
Piu' lenta del nostro pensiero
Fluttua lentamente
E il gioco della mente
La rende distante dal vero

A parte questo la parola
Rivolge comunque il suo veloce programmare
Ad immagini che da sempre usa ricordare
Secondo me, l'anime
Cammina veloce quanto il ritmo
In un missaggio molto lento

Mi sublima pensare
Al moto circolare
Delle onde...

Nel mare trovo la rosa della lingua
Che spinta da una corrente sottostante
Lascia le onde litigare
Cosa che la testa, la mia testa
Si diverte ad imitare
Dalla brina alla schiuma del mare

Mi sublima pensare
Al moto circolare
Delle onde...

A parte questo ritorno a pensare
Che per capire bisogna dilatare i riflessi
Renderci partecipi dei processi, complessi dello stato emotivo
Posto sempre sotto pressione
E lo sforzo ad agire diventa una mera ragione
Una scusa nella quale l'istinto si puo' rifugiare

Continuo a pensare
Al moto circolare
Delle onde...
  • Guarda il video di "Loop"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.