Il Tempo Degli Autonomi Testo

Testo Il Tempo Degli Autonomi

Nuje simm'e l'autonomia
e se tu cercherai nel tuo cuore,
in fonfo in fondo troverai l'autonomo che c'è in te
appicerai il tuo primo cassonetto.
Si perchè l'autonomia non è altro che poesia
e siamo tutti un po' poeti,
si spengono le luci e pure i lampadari
e piano senti sussurrar:
barricate a Corso Umberto e' pulman e l'atan stann sott'e'ngopp e' picciam e' picciam!
Copia testo
  • Guarda il video di "Il Tempo Degli Autonomi"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più