Il Tempo Degli Autonomi Testo

Testo Il Tempo Degli Autonomi

Nuje simm'e l'autonomia
e se tu cercherai nel tuo cuore,
in fonfo in fondo troverai l'autonomo che c'è in te
appicerai il tuo primo cassonetto.
Si perchè l'autonomia non è altro che poesia
e siamo tutti un po' poeti,
si spengono le luci e pure i lampadari
e piano senti sussurrar:
barricate a Corso Umberto e' pulman e l'atan stann sott'e'ngopp e' picciam e' picciam!
Copia testo
  • Guarda il video di "Il Tempo Degli Autonomi"
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui