Fuoco Testo

Testo Fuoco

Siamo sempre lì, intorno a lei
a farci riscaldar dai suoi guai
e dai suoi "consigli per gli acquisti" di illusioni
che ci rendono belli fuori
e ci fan marcire dentro,
mentre l'ignoranza arriva in casa vestita in frack,
e tu sei sempre lì

sempre
sempre di fronte a lei
e non ti accorgi che
non parliamo più

e speri che prima o poi ti dia
il consiglio giusto per farmi innamorar di te
davanti a noi non brucia più
quel fuoco antico che ci unì...
ti stendevi nuda e nel dolce crepitio della fiamma
che ardeva in quel camino
se confondevano i tuoi sussurri mentre io
bruciavo con te.

Fuoco
da quando ti sei spento
l'amore di tutto il mondo
si è spento insieme a te
e ora al tuo posto
troneggia una sputabugie
dove trionfa l'ignoranza colta
di questa gioventù

coro:
Fuoco da quando ti sei spento
l'amore c'era in noi
si è spento insieme a te.

Copia testo
  • Guarda il video di "Fuoco"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più