Rapace Testo

Testo Rapace

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Rapace"
ora attirami a te per andare
in un mattino sovrannaturale
fra cavalieri sieropositivi
e nuova luce e verità
che noia devo violare

verrò come un rapace
a mutilare la pace
dentro nel tuo cuore, eppoi
se vuoi la mia reazione
essia
essia
essia
essia
essia!

è nuovo piacere
che si avvolge
a tutto quello che credi
e il serpente che dorme ai tuoi piedi
ti disintossica le vene
dai resti del mio seme

verrò come un rapace
a mutilare lo scorpione
dentro nel tuo cuore, eppoi
se vuoi una mia reazione
essia
essia
essia
essia
essia!

nei sogni che sogni
ci sono i tuoi amici
il re, la regina
sono vuoti lo sai
sono più vuoti che mai
sono più vuoti che mai
sono più vuoti che mai
sono vuoti lo sai
  • Guarda il video di "Rapace"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.