Era Casa Mia Testo

Testo Era Casa Mia

Romina:
Ragazzi che guardavano le nuvole
distesi sul confine dell'Oceano
sognavano di essere più liberi
contando i giorni uguali che passavano

Al Bano:
Ragazze con lo scialle ricamavano
sedute sui gradini color ebano
Entrambi:
guardavano l'azzurro aperto e limpido
e all'ombra di un rimpianto continuavano

Al Bano:
Era casa mia
era un posto semplice
qualcuno un giorno
mi ha portato via

Romina:
Era casa mia
ero cosi giovane
e non ho fatto in tempo
neanche a piangere

Al Bano:
Persone che non sanno perché corrono
sorridono anche se non si divertono
Romina:
e son sinceri solo quando dormono
(Entrambi)
diversi dagli amici che mi mancano

Al Bano:
Era casa mia
era un posto semplice
qualcuno un giorno
mi ha portato via

Romina:
Era casa mia
ero cosi giovane
e non ho fatto in tempo
neanche a piangere

(Entrambi)
E in certe sere quando il vento soffierà
riporterà il profumo dei vent'anni miei
ed io che per la vita lo respirerei
dovrò fermare il tempo per un attimo.

Al Bano:
Era casa mia.
Copia testo
  • Guarda il video di "Era Casa Mia"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più