Il Mio Sanremo Testo

Testo Il Mio Sanremo

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Il Mio Sanremo"
Ci son parole inutili
banali e incomprensibili
dipingono la vanità... del niente
Promesse che ti illudono
speranze che si perdono
nel misterioso viaggio di quel sogno
Le frasi che mi hai detto tu
quel mare di parole in più
son come fango sceso sulle stelle

So che la solitudine
ti aspetta dietro l'angolo
l'ho conosciuta
e adesso mi difendo
Da quelli che mi han fatto male
a quelli che han ferito il cuore
a quelli che mi han reso ormai ribelle

Ma il tempo passerà
cancellerà il dolore
lontano porterà
quel fango di parole vuote e stanche
e musica sarà
se lui lo vorrà

La vita non è facile
però ti insegna a vivere
e quando in cielo è buio sei tu... la luce
e quando il mondo intorno a te
diventa intollerabile
il tuo universo accendilo... di stelle

E il tempo passerà
cancellerà il dolore
lontano porterà
quel fango di parole vuote e stanche
E il tempo poi verrà
per vivere l'amore
e luce tu sarai
nel buio del mio cuore
nel buio del mio cuore
  • Guarda il video di "Il Mio Sanremo"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.