Diamantina Testo

Testo Diamantina

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Profumavi di gelsomino e ballavi sul mare per me
eravamo senza un quattrino, c'amavamo davvero io e te,
era accesa una televisione, i sogni più più grandi di me.
Diamantina sotto il cielo nero nero come te
ti ho amata, ti ho baciata, come tu hai amato a me,
i tuoi occhi come fuochi accendevano in me
quell'amore che donasti a me.
Un lavoro dopo la scuola, non potevi volere di più
ma si cambia, il tempo vola, tu volevi volare di più
e il tuo nome in Diamantina per gioco l'amore cambiò.
Diamantina sotto il cielo nero nero come te
ti ho amata, ti ho baciata, come tu hai amato a me,
i tuoi occhi come fuochi accendevano in me
quell'amore che donasti a me.
E l'azzurro Mediterraneo cui in giorno dicesti di si
dal tuo mondo contemporaneo, vedrai, ti riporterà qui
al tuo mare di gelsomino, al giardino che c'innamorò.
Diamantina sotto il cielo nero nero come te
ti ho amata, ti ho baciata, come tu hai amato a me,
i tuoi occhi come fuochi accendevano in me
quell'amore che donasti a me
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.