Santa Marta Testo

Testo Santa Marta

Santa Marta in festa la casa colorata,

Santa Marta è nostra, la casa occupata,

la festa è cominciata, Santa Marta è nostra!

Si suona alla scuola di musica, suona la musica, suoni anche tu.

La maschera del drago, gelato improvvisato,

un giovane immigrato operaio Pulcinella

che non si è domandato perché una tarantella

si suona alla scuola di musica, suona la musica suoni, anche tu.

E chi non ha capito quello che è successo,

chi non ha sentitoo non ha visto bene,

chi non ha voluto, chi non ha creduto

se vuole sapere com'era quel giorno domandi, se vuole, a quel giorno chi c'era

se vuole sapere com'era quel giorno domandi, se vuole, a quel giorno chi c'era.

Copia testo
  • Guarda il video di "Santa Marta"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più