Come Sei (E Quello Che Non Sei) Testo

Testo Come Sei (E Quello Che Non Sei)

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
La citta' fra un po' si svegliera'
penso a te, buongiorno come va
macchine, e gente che non so
sto con te, ci penso gia' da un po'
ogni cosa fai, ricordati di me e di questo amore che
ci fa piu' grandi e sempre piu' sicuri
nelle cose che faremo noi (potremo fare)
e ti porto qui, nella tasca destra fra le nuvole
sotto la tempesta della vita, che si ferma quando non ci sei
Come sei, mi piace come sei
come sei, e quello che non sei
dove vai, e come vestirai
cosa fai, e quello che non fai
e ti giuro che, nel sole che mi sveglia vedo sempre te
e non lo so se e' vero veramente, ogni volta quando ti vedro' (quasi non ci
credo che ci sei), yeah
e' piu' facile, sorridere e inventare un giorno semplice
se c'e' qualcuno che ti puo' capire, che ti vede in fondo come sei
Come sei, mi piace come sei
come sei, e quello che non sei, cosa vuoi, e quello che non vuoi
cosa fai, e quello che non fai
Come sei, mi piace come sei, come sei e quello che non sei
dove vai e come vestirai, cosa fai e quello che non fai
(quello che hai, e quello che non hai)
Perche' adesso e' tempo, di restare insieme a te (noi)
c'e' un inverno da scaldare, e un'estate nuova, quella che vuoi
Come sei, mi piace come sei
come sei, e quello che non sei
dove vai, e come vestirai
cosa fai, e quello che non fai

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.