Sosta (Reprise) Testo

Testo Sosta (Reprise)

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Sosta (Reprise)"
Mille colori passano accanto a me
le parole spiegano solo che
la bellezza non si può raccotnare

suoni e profumi nientaltro ci sara
per viaggiare che cosa rallenterà
questo treno che niente potrà fermare

strade deserte perse nelle campagne
castelli alti sulle montagne
qualcuno certo ricorderà

bianco splendore
neve caduta e mai calpestata
freddo che scalda solo gli amanti
stretti dalle emozioni

Mille colori passano accanto a me
le parole spiegano solo che
la bellezza non si può raccontare
  • Guarda il video di "Sosta (Reprise)"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.