Catene Testo

Testo Catene

Laura Pausini: il 25 settembre esce il primo singolo estratto da "Simili"
Scenne vierno 'ncoppo 'a città
pure 'o sole te scarfa 'a mmità
che ggenio tengo 'e te vede'
nun fa friddo si stongo cu' tte
i' sto' bbuono però 'o ssaje che d'è
quaccheduno ce ll'ave cu' mme
crideme nun capisco pecchè
i' fatico e ato nun voglio sape'

senza 'e te nun saccio sta'
sta catena nun se po' spezza'
si me 'mparo a vula'
dint''o suonno te vengo a cerca'

'e vvote a me me pare ca
chesta ggente nun sape campa'
ccà se fatica comme che
cchiù ne teneno e cchiù ne hanno 'a ave'
si te aggio 'a dicere a verità
pe' mme chesta nun è felicità
n'ommo senza core che nne fa
'e tutto 'o ppane ca se po' magna'

senza 'e te nun saccio sta'
sta catena nun se po' spezza'
si me 'mparo a vula'
dint''o suonno te vengo a cerca'

senza 'e te nun saccio sta'
sta catena nun se po' spezza'
oggi pozzo vula'
dint''o suonno te vengo a cerca'