Maje Testo

Testo Maje

Amici 2017: le novità della prossima edizione
Maje maje maje tu nun 'o ssaje
maje maje maje e maje 'o ssaparraje
passano ll'anne e tu nun 'o ssaje
nun saje che sarrÀ dimane pe' nuje
moreno 'e viecchie e pare che ccÀ nun cagne maje
nu juorno po' te scite e niente È cchiÙ 'o stesso
e nun 'o ssarrÀ maje

nuje nun simmo cchiÙ chille 'e vinte anne fa
nun È 'a nustalgia ca me fa parlÀ
mmiezo 'e mura antiche, mmiezo 'e prete 'e sta cittÀ
chello che È stato È stato, chesta È 'a modernitÀ

maje maje maje maje cchiu 'o vvederraje
maje maje maje cchiu turnarra
chello che era na vota 'o munno pe' nuje
sudore anema e semplicitÀ
perÒ assieme a sti cose na cundanna se ne va
si si' femmena muore si nun si forte
nun ce 'a farraje maje

quanne ce penso 'o ssaccio nun po' addeventa'
napule comme ll'ate frenesia e puntualitÀ
diceno 'e nuje ca nun c'È maje piaciuto 'e fatica'
pecchÈ 'o tiempo È vita e vulimmo campa'

possibile che a 'o munno n'ata scelta nun ce sta
povero rimane oppure 'o core se ne va
ce salva 'o fatto ca 'o zumpo ancora l'amm' 'a fa'
e nu zumpo tu e mille manere 'o puÒ piglia'
maje maje areto maje
perÒ tienelo a mente 'o passato tuojo

maje maje tu nun 'o ssaje
nun 'o ssaje nun 'o ssaje che sarraje
nun 'o ssaje che sarraje
nun 'o ssaje che sarraje
nun 'o saparraje maje
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.