Rosa Testo

Testo Rosa

Jovanotti e Ramazzotti a Napoli: omaggio a Pino Daniele
Vire tu 'comme sì
tu ruorme ma nun me fai rurmì che te pò ffà.
Nun te pò ffà niente
l'ammore a te.
Ce vulesse mò 'stu fesse 'e mare se putesse arrevutà
ma nunn'òffà.
nunn'ò pote fà.
Adda suspirà
nun pò lacremà...
Pur'io sto a cantar
a suspirà...
E rance vanne e venene pè stuorte fosse voce chesta sciorte,
nu giardinielle 'e purtualle,
io ch'arrepose 'ind'a 'stu suonne,
'sti ffronne
e tu vuò bbene a chi rorme e che a' e suonne ce crere
e tutte 'e vote è accussì
si sveglia più nel sonno che nel cuore il desiderio dell'amore.
Si fosse tutto 'overe me scetasse pè durmì matine e sera
sò comm'o mare, Rosa.
Viente 'nguolle a me
si m'arrepose sonne 'e te che te pò 'ffà
chistu mare a te,
addà suspirà
nun te pò tuccà..
...Rosa,
'sti mmane,
Rosa me scete addò stanne 'sti rose, 'sti mmane,
e tutte 'e vote è accusì:
ci prende più nel sonno che nel cuore il rapimento dell'amore.
tutto il malore dell'amore
'sti suonne...
Rosa me scete e so suonne 'sti rose,'sti mmane,
e tutte 'e vote è accussì
abbraccia forte forte tutto il cuore il dolore dell'amore
nun fa sciatà.
Galleggia più sui sogni che nel cuore la barchetta dell'amore
à varchetella dell'amore.
E tutte 'e vote è accussì:
galleggia più sui sogni che nel cuore, à varchetella dell'ammore..
à varchetella dell'amore..
Rosa...