Troppo Poco Testo

Testo Troppo Poco

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Aveva cento volti,
ma
pochissime virtù.
Aveva una corona
e cento amanti intorno a sè.
E quello che sognava,
che l'amava un po' di più
tra i suoi capelli
e il sole le parlò:
" Scommetto la mia vita contro le tue ciglia che
domani tutto cambierà ..."
Ma era poco,
troppo poco.
Cade una stella,
balla nel vento
ed il fiume che va
la nasconde dentro sè.
E nei suoi occhi
nasce il dolore
lo stupore che dà
non averlo più per sè.
Sembrava poco poco
sì,
troppo poco
per amarlo,
tanto tanto già.
Troppo poco per volare
tanto per sapere dove vai.
Scoprire dove vai,
capire dove vai...
E regalò i suoi volti
per comprare carità;
e regalò agli amanti
i suoi anelli,
la sua età.
Cercando nel suo viso
forse,
un segno di virtù...
trovò soltanto qualche ruga in più.
E consumò il suo cuore
e la sua antica vanità
per farlo ritornare.
Ma era poco
troppo poco.
Cade una stella...
balla nel vento
ed il fiume che và
la nasconde dentro sè...
E nei suoi occhi,
solo il dolore.
Aver perso così
la sua sola verità.
Sembrava poco
poco sì...
Troppo poco
per amarlo tanto
tanto già.
Troppo poco per volare
tanto per sapere dove vai,
scoprire dove vai
capire dove vai.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.