Vicerè Testo

Testo Vicerè

Puozze ittà 'o sanghe, vicerè,
'ccà ò viche è scure
e 'nà capa 'e morte ruciulea
'ngoppe a lli grare.
I'te tuzzasse dint'o mure
cape e corne,
te cecasse ll'uocchie
mentre 'n ciele schare iourne senze ' e 'te.
Puozze ittà 'o sanghe , ohi vicerè
Puozze ittà 'o sanghe, ohi vicerè
( ohi vicerè)
Chiammasse 'na 'guagliona
cavere 'ind'o 'suonne,
le ricesse vienela a bberè 'a Palummella
Arrevutasse 'o vasce
ca' suspira 'e rorne,
cupo, chiuse 'e nire,
che se 'nzerra pe' lo scuorne 'e cumpare'
'A Palummella ohi vicerè
'A Palummella ohi vicerè
( ohi vicerè)
'E vvoce murmuleane
e 'll'uocchie ca se scetane
schiocche a schiocche schiurene
tutt''a raggià 'e vivere
'Sta luce 'e sole e 'sta 'ncazzosa scumma e mare
iammela a scuntare che la luce,
si tu 'a vuo', s'ha ddà aiutà
Ohi Palummella arapele
'Sti scelle chiare arapele
(ohi Palummè)
Ohi Palummella scètate,
'sti scelle chiare arapele
'stuocchie russe 'ngrifale
e 'stu ciele appiccialo
Tu sì
'o 'tiempe 'ca rummane,
'o 'tiempe 'e rirere,
comme 'a 'sti scelle 'e core sbattene
allora ' o cielo è 'n piette a 'mmè, a 'mmè
E' ghiourne chine, vicerè, 'stu sole accire
l'erba secca 'e morte comm'a te
A Palummella
'O core , 'a vote , nunn'è core sulamente,
vire che te fà, te vo fà sempe , chistu core, 'ntussecà.
Ti ' a 'ntussecà Ohi Vicerè
Si ce vuo' fa' Arrecria
Arrecrià
Copia testo
  • Guarda il video di "Vicerè"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più