E lucevan le stelle... ed olezzava La terra... stridea l'uscio Dell'orto... e un passo sfiorava la rena.. Entrava ella, fragrante, Mi cadea fra le braccia ... Oh dolci baci, o languide carezze, Mentr'io fremente La belle forme discioglea dai veli! Testo

  • Home
  • >
  • A
  • >
  • Andrea Bocelli
  • >
  • Aria, The Opera Album (1998)
  • >
  • E lucevan le stelle... ed olezzava La terra... stridea l'uscio Dell'orto... e un passo sfiorava la rena.. Entrava ella, fragrante, Mi cadea fra le braccia ... Oh dolci baci, o languide carezze, Mentr'io fremente La belle forme discioglea dai veli!

Testo E lucevan le stelle... ed olezzava La terra... stridea l'uscio Dell'orto... e un passo sfiorava la rena.. Entrava ella, fragrante, Mi cadea fra le braccia ... Oh dolci baci, o languide carezze, Mentr'io fremente La belle forme discioglea dai veli!

E lucevan le stelle... ed olezzava
La terra... stridea l'uscio
Dell'orto... e un passo sfiorava la rena..
Entrava ella, fragrante,
Mi cadea fra le braccia ...
Oh dolci baci, o languide carezze,
Mentr'io fremente
La belle forme discioglea dai veli!
Svani per sempre il sogno mio d'amore ...
L'ora el fuggita ...
E muoio disperato!
E non ho amato mai tanto la vita!
Copia testo
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più