Un Altro No Testo

Testo Un Altro No

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Fermo qui in un angolo
Senza neanche respirare
Un sospiro gelido
Come un ago dritto al cuore
E l’eco di un altro no
L’eco di un altro no
La speranza è persa ormai
Non so dove devo andare
Che cosa farò
Mi devo rialzare
Ora cade tutto giù
Non riesco a respirare
È così difficile
Andare avanti e sopportare
L’eco di un altro no
L’eco di un altro no
E se penso a questo universo
Che muove i pianeti
lontano da qui
Non li sento più i miei limiti
E se penso a tutto
l’immenso respiro
Dal mare dal cielo dal blu
In quell’angolo
non torno più
Non mi posso arrendere
Voglio la rivincita
Questa vita prende e dà
Io voglio rinascere
E se penso a questo universo
Che muove i pianeti lontano da qui
Non li sento più
i miei limiti
E se penso a tutto
l’immenso respiro
Dal mare dal cielo dal blu
In quell’angolo
non torno più
Non torno più, Non torno più.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.