Lucciole Testo

Testo Lucciole

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Lunedì è un raggio di
polvere l'abat-jour e un
disco che scricchiola.
Sono qui stupendo
disordine fuori il mondo
piano si addormenta ma
io non dormirò accarezzo
piano la vertigine di non
essere con te. Come se
piovesse luce ritrovo la
mia estate e mille lucciole
dentro me sono felice già
cerco nuove cose e voglio
viverle quindi vai via da me.
Canto un po' da un vetro
sul traffico dentro il mondo
io non mi nascondo e
non mi perderò come hai
fatto tu con me. Come se
piovesse luce ritrovo la
mia estate e mille lucciole
vivere ora mi piace già
cerco nuove strade per
non pensare che ora vai via
da me.
Riprendi le tue voglie e
le tue libertà ma lascia
qui i miei sogni e le mie
ingenuità forse un giorno
ci si scorderà. Come se
piovesse luce ritrovo la
mia estate e mille lucciole
dentro me sono felice già
cerco nuove cose e voglio
viverle quindi vai via da me
da me ora vai via ora vai via
da me da me.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.