Mondo A Parte Testo

Testo Mondo A Parte

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di Mondo A Parte!
Guarda il video di "Mondo A Parte"

Nella tua stanza era come se non ci fosse il tempo
Dalla tua finestra non si vedeva il finto, il marcio
E poi la voce e poi le note e mondo a parte
E poi la sera con luce nera e mondo a parte e poi intima la musica

Come se non come se non sentissimo il male che ascolta e sempre è
Come se non come se non sentissimo il male che, che non muore e sempre è

Nella tua stanza era come se non ci fosse rumore
Nei tuoi occhi non si leggeva nessuna ipocrisia
E poi la voce e poi le note e mondo a parte
E poi la sera con luce nera e mondo a parte e poi intima la musica

Come se non come se non sentissimo il male che ascolta e sempre è
Come se non come se non sentissimo il male che, che non muore e sempre è

Sete di scoprire pelle segreta
Sete di scoprire pelle se...

Poi la voce e poi le note, poi le corde, poi la pace, poi la sera, luce nera e mondo a parte

Come se non... (Come se non sentissimo)
Come se non... (Come se non sentissimo)

Come se non come se non sentissimo il male che ascolta e sempre è,
come se non come se non sentissimo il male che, che non muore e sempre è (il male che ascolta e sempre è, il male che, che non muore e sempre è)

Scarica la suoneria di Mondo A Parte!
Lascia un commento