Dimme Che E' Na Bugia Testo

Testo Dimme Che E' Na Bugia

Quanne cunusce a na femmen, te scet senza cafè, 'o ciel è senza na nuvul i 'e raggi r''o
sole se scarfn 'e te,
e se cammin a per, p'accarezzà 'o respir, però staje male quanne po l'è accumpagnà.
Sì t'annammure 'e na femmene te sient proprio accussì, e pur tutt''e canzone me pareno
sempe ca parleno 'e te, e mo cu tre parole me staje fermanno 'o core.

Sono in crisi per favore non sò più se ti amo anch'io.

Dimme ch'è na buscie,
ca tu nun staje pazziann c''a vita mia,
te cerc scuse ancor sì 'e colpa mia,
te faccio manca ll'arie cà gelusie,
aspetto quanne vo tu,
ma nun m''o dicere più,
ca pe sta bon i a stà sul tu.
ti prego.
Dimme ca è na buscie,
tu sì 'o telecomando d''a vita mie,
e nun cagnà frequenza ro core mio,
pure sì m'è stutat sì sempe a mia.
Dimmi cos'è che non và, io stong ccà pe parlà
nu core nun te se pò accuncià.
Manco 'o tiemp te cancell come un tatuaggio sulla pelle.
Dimme ch'è na buscie, na buscie.

Quanne te lasse na femmene
se perd a voglia 'e campà
e guard sempe 'o telefn rint''a speranza cà torna a chiammà.

E sent a rint''o scuro ancora sti parole.

Sono in crisi per favore non sò più se ti amo anch'io.

Dimme ch'è na buscie,
ca tu nun staje pazziann c''a vita mia,
te cerc scuse ancor sì 'e colpa mia,
te faccio manca ll'arie cà gelusie,
aspetto quanne vo tu,
ma nun m''o dicere più,
ca pe sta bon i a stà sul tu.
ti prego.
Dimme ca è na buscie,
tu sì 'o telecomando d''a vita mie,
e nun cagnà frequenza ro core mio,
pure sì m'è stutat sì sempe a mia.
Dimmi cos'è che non và, io stong ccà pe parlà
nu core nun te se pò accuncià.
Manco 'o tiemp te cancell come un tatuaggio sulla pelle.
Dimme ch'è na buscie, na buscie.
Copia testo
  • Guarda il video di "Dimme Che E' Na Bugia"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più