Sintassi Impazzita Testo

Testo Sintassi Impazzita

Robbie Williams di nuovo padre, video in diretta dalla sala parto
Scarica la suoneria di Sintassi Impazzita!
Guarda il video di "Sintassi Impazzita"

Parole che le tiri fuori dalla tasca della giacca
parole che ingrandiscono i tuoi sogni
parole che calpesti con la rabbia
e le sollevi con quello specchio un pò appannato
non vedi gli occhi di chi ti ha ingannato
applausi a chi è ormai perduto
parole che le lanci e poi
non le riprendi
che poi è saputo e risaputo
che l’amnesia ci ha catturato
e la sintassi impazzita
impazzita
parole distratte
teorie sull’amore
promesse spezzate
disorientate
parole che parlano
prendiamoci tempo
parole che dicono
lasciamoci spazio
facile a dirsi
difficile a farsi
sei il mio chiodo fisso
puoi andartene adesso
e tu paralizzi i pensieri
qui addosso, gioco di parole
e io che poi quasi mi pesano il doppio
le uso per dirti
parole che le tiri fuori
da una ferita ancora aperta
quella medicina non è mai esistita
dicono che il tempo curerà
le risollevi con quello specchio
un pò appannato
non vedi gli occhi di chi ti hai ingannato
applausi a chi è ormai perduto
e la sintassi è impazzita
impazzita.
parole distratte
teorie sull’amore
promesse spezzate
disorientate
parole che parlano
prendiamoci tempo
parole che dicono
lasciamoci spazio
facile a dirsi
difficile a farsi
sei il mio chiodo fisso
puoi andartene adesso
e tu paralizzi i pensieri
qui addosso, gioco di parole
e io che poi quasi mi pesano il doppio
le uso per dirti parole.

Scarica la suoneria di Sintassi Impazzita!
Lascia un commento