Scivola Veloce Testo

Testo Scivola Veloce

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
C'è qualcosa che non va via,
io lo sento che non va via:
è l'amore quel dolore.

Questo è un tempo che non ha età,
un assaggio di eternità,
un colore, so volare.

Scivola veloce,
il vento soffia a bassa voce,
il cielo è solamente luce
che mi riscalda l'anima.

E' la tua mano,
lo sento che sei qui vicino,
il cuore limpido e sereno
e l'anima ritornerà.

C'è qualcosa che non va via,
io lo sento che non va via:
c'è una stanza, c'è speranza.

Le tue mani non vanno via,
le parole non vanno via,
io le sento dentro al vento.

Scivola veloce,
ti sento quasi sottovoce,
sei tu nel cielo la mia luce
che mi riscalda l'anima.

Vedo i tuoi occhi,
lo sento che sei qui e mi tocchi.
E' come un brivido nel cuore
che si riprende l'anima.

Ci sarà tempo
per diventare ancora vento,
per camminare tra le stelle
e vivere d'immensità.

Io voglio adesso
tornare dentro al mio universo,
sentirti ancora qui vicino
fin quando il tempo lo vorrà.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.