Te Lo Volevo Dire Testo

Testo Te Lo Volevo Dire

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Te Lo Volevo Dire"
Oh mamma metti via
l'argenteria
che il matrimonio non si
può più fare
l'ho visto con un'altra a
casa sua
e giuro che non stavano a
parlare
io stavo ferma lì, stavo
ferma lì, pensa che scena...
pensa che scema.

Te lo volevo dire ti amavo
da morire
ed eri sole e lacrime ed eri
giorni e nuvole, eri già tutto
quanto!

Oh mamma metti via
l'argenteria
annulla tu la chiesa e il
ristorante
ed i regali puoi ridarli via
io oggi ho messo all'asta il
suo diamante
domani vado vi, prendo e
vado via, un lungo viaggio
torno a maggio.

Te lo volevo dire ti amavo
da morire
ed eri sole e lacrime ed eri
giorni e nuvole, eri già tutto
quanto!
Te lo volevo dire, l'amore
può finire
Finisce nelle notti
bianche e nelle frasi
troppo stanche
quello che fai all'amore,
l'amore fa.

Adesso metto via l'artiglieria
che giuro non ne vale più la pena
l'ho vista quella lì a casa tua
e complimenti beccati
sta iena!

Te lo volevo dire ti amavo
da morire
ed eri sole e lacrime ed eri
giorni e nuvole, eri già tutto
quanto!
Te lo volevo dire, l'amore
può finire
Finisce nelle notti
bianche e nelle frasi
troppo stanche
quello che fai all'amore,
l'amore fa.
  • Guarda il video di "Te Lo Volevo Dire"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.