Fiere Senza Dio Testo

Testo Fiere Senza Dio

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
2000 anni fà Al colosseo i leoni Graffiavano Ammazzavano Sbranavano i cristiani Ma quanta crudeltà Però che delusione Vedere quel cristiano Graziato da un leone. Mentre sbranava Caio Mi venne da pensare Chissà quale sarà Il suo segno zodiacale Ma che coincidenza Toh! che combinazione Caio era Del Leone. Spettacolo, spettacolo La gente vuol vedere Cristiani in processione Mangiati dalle fiere Mentre li guardi Ti viene un paragone La testa di un cristiano La bocca di un leone. Se abbiamo fatto male Se abbiamo fatto bene Con gli anni avremmo avuto Il tempo di capire Che anche i cristiani sono Fiere senza dio Ammazzano innocenti Nel nome di dio FUORI I LEONI




Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.