Zio Paperone Testo

Testo Zio Paperone

Avaraccio sfruttatore- con la tuba ed il bastone Con quel ghigno d'affarista- con le mani sempre posta A vegliare i suoi guadagni- frutto del sudore Di operai un po' sbandati dalla tele e dai giornali Tanto ci pensa Basettoni- se ci sono i Bassotti che gli rompono i coglioni Dorme tranquillo Paperone- Tanta gente ricattata gli farà la produzione Combattiamo il tuo potere- che vestito da paciere Sa incantare ed ingannare- coi sorrisi più smaglianti Sempre pronto ad allearsi- con sceicchi e dittatori Sei odiato dalla plebe, solo amico dei padroni Stai espandendo il tuo potere- con le multi nazionali ti fananzi le tue guerre Sempre ne nome del progresso- fai recinti in tutto il mondo improgioni anche la terra Penetriamo notte tempo- nel deposito mondiale Ti espropriamo del tuo oro- che si chiama imperialismo Teppa, turba, sovversivi- coi fratelli combattiamo Ti cacciamo dal fumetto, sporco infame paperotto Teppa, turba, sovversivi- Penetriamo notte tempo nel deposito mondiale Coi fratelli combattiamo- Ti cacciamo dal fumetto, sporco infame paperotto Zio paperone?..... Prrrrrrrr!!!




Copia testo
  • Guarda il video di "Zio Paperone"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più