Meteora Testo

Testo Meteora

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Come una meteora sei arrivato fino in fondo
incendiando il mio cielo che oramai appartiene solo a te.
Era una sera di un inverno caldo e atipico
con un sole rosso accesso sotto un albero granitico.

Ancora, invadi l'anima,
sei un frammento di stella,
ti estingui poi languida
ardi le mie membra.

Ancora, rivoglio ancora,
quel momento più bello
che ho avuto nel tempo
ma adesso io ti ho perso.
Meteora

Vedo ancora il mare e quel bacio fermo immagine
mi dicevi non sarà facile, auspicavi per noi l'impossibile.
Ora la notte scende già le tue assenze mi dilaniano
non fermare questa musica tra di noi non può finire.

Ancora, invadi l'anima
sei un frammento di stella
ti estingui poi languida
ardi le mie membra.

Ancora, rivoglio ancora
quel momento più bello
che ho avuto nel tempo
ma adesso io ti ho perso
Meteora, Meteora, ritornerai..

Ancora, invadi l'anima
sei un frammento di stella
ti estingui poi languida
ardi le mie membra.

Ancora, rivoglio ancora
quel momento più bello
che ho avuto nel tempo
ma adesso io ti ho perso
Meteora

E' già quasi l'alba io non voglio
un altro giorno senza te.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.