Il Finale Testo

Testo Il Finale

Inserito il 08 Gennaio 2013
Chiude il Roxy Bar, celebre grazie a Vasco Rossi
Scarica la suoneria di Il Finale!
Guarda il video di "Il Finale"

Tu sei lontana
non mi senti
ti ho cercata dappertutto
ed ho trovato
solo gente
solo ghiaccio
qualche briciola di pane per i merli
che son come perle nere
nella neve maledetta
Tu non temere
sei a casa
Noi fra poco cominciamo
siamo pronti sul piazzale
l’ufficiale ci ha fornito gli strumenti
un clarinetto
Un modesto pianoforte
un violino con tre corde

Noi non ci lasceremo mai
e anche se fosse sarà il tempo
non sarà l’eternità
ed abbi cura un po’ di te
e trova un uomo onesto
che ti voglia bene
e scusa, sto per attaccare adesso

Sì, e la musica che ho scritto eccola qua
modellata su di te
sulle tue complessità
E’ per il finale della temporalità
quando tutto cesserà
guerra o pace, passerà.

Tu non la senti
Non importa,
ciò che conta
E’ che mi pensi qualche volta
Che tu mangi
Che non pianga
Che non siano violentati dalla vita
Perché tanto è limitata
I tuoi occhi di smeraldo

E non ci lasceremo mai
E anche se fosse
Sarà il tempo, non sarà l’eternità,
ed abbi cura un po’ di te,
e se ti svaghi o mi tradisci
lo capisco, sai?
Io qui devo suonare ancora
Sì, e la musica che ho scritto è questa qua
Ricordandomi di noi,
dell’intera umanità
E’ per il finale della temporalità
Quando tutto cesserà
Guerra o pace, passerà.
E’ perché crolli tutto e cambi la tonalità,
La bemolle passi al Re
E’ l’amore mio per te
perchè quando poi l’Apocalisse arriverà
Tu ritrovi un altro me
e la vera libertà

Scarica la suoneria di Il Finale!
Lascia un commento