La Natura Testo

Testo La Natura

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "La Natura"
Non m’importa di cercare leggi di stabilità
Tolgo la sicura, seguo la natura, forse arriverà
Un tempo dove la diversità amore mio sarà
L’unico modo per mostrare a tutti la felicità
E’ la metamorfosi, la sola possibilità
Ne sono sicura, muove la natura e la biologia
Di conseguenza anche nella nostra società
Tutto si trasforma, l’ignoranza, l’arte, la democrazia

Sai cosa penso di noi due?
Sbagliamo a voler resistere
Alle difficoltà, ai cambiamenti

Non lo trovi emozionante ciò che sai che sfiorirà
L’ora dell’ ibisco, l’epoca del disco son finiti già
Alla fine è commovente ciò che sai che muterà
Sta nella crisalide l’essenza della vera libertà
offrendo il corpo ad un bagliore,
Pensando “può non durare,
essere sole, l’ultima volta, sì, vivo così”
E bacio un seno o una bocca
Pensando “può non durare,
essere amore, l’ultima volta sì, meglio così”
  • Guarda il video di "La Natura"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.