Briciola Testo

Testo Briciola

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Briciola
il tuo primo vero nome
eri tanto piccino
da sembrare un fatto strano
dopo una guerra appena finita
le sue trecce bionde
erano la vita
Briciola
quanta neve e le colline
ti sembravano monti
troppo alti per salire
l'amore un gioco
da poterti comprare difficile da usare
ma bello da morire

Adesso la luna
si mette a ballare
e canta con te
e quando nel cuore
c'è un pò di rancore
si canta con te
è tutto nel mare
il vero ascoltare quando canta con te

Briciola
è un suono di clarino
che resta sulla pelle
nelle orecchie di un bambino
è una partita vinta ma giocata
un'emozione nuova
un'altra sua trovata
Briciola
certo che non sei quanto sei cambiato
sei rimasto piccino
è un peccato dirti bello
ma non sai quanto grande
tanto da creare un vuoto
quando smetti di cantare
e ti metti a dormire

Adesso la luna
si mette a ballare
e canta con te
e quando nel cuore
c'è un pò di rancore
si canta con te
è tutto nel mare
il vero ascoltare quando canta con te
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.