Che Differenza C'è Testo

Testo Che Differenza C'è

La classifica delle canzoni più trasmesse
Come sai ti stavo pensando adesso
come sai non faccio altro da un po'
nel silenzio profondo e in ogni momento
avrei tanto bisogno di te
La stagione più bella è l'amore lo sai
E a me piace ricordarla con te
tu che adesso non sai, tu che adesso non sei
qui seduta a sentirla con me
qui seduta a sentirla con me

Ho già pianto per te, hai già pianto per me mille notti
e mille notti ancora a parlare di te, a cercare di te
un'immagine
è l'amore che conta e non questa vergogna che ho
di non dimenticare
in un giorno così non saprei neanche dove nascondermi
che differenza c'è tra amare e farsi male
che differenza c'è?

Che differenza c'e tra amare e farsi male,
che differenza c'è
che differenza c'è?

Come sai ti stavo aspettando adesso
come sai non faccio altro da un po'
quando il vento mi parla, quando il vuoto è tormento
avrei ancora bisogno di te
Di stagioni da qui ne ho sentite passare
io che il tempo l'ho saputo guardare
non c'è niente che scorre senza mai devastare
non c'è un cuore che non morirà

Ho già pianto per te
hai già pianto per me mille notti
e mille notti ancora a parlare di te a cercare di te
un'immagine
è l'amore che conta e non questa vergogna che ho
di non dimenticare
in un giorno così non saprei neanche dove nascondermi

e mille notti ancora...

Che differenza c'è tra amare e farsi male
che differenza c'è?
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.