Radio Punk Motel Testo

Testo Radio Punk Motel

Quella notte, quella notte di tempesta, eri entrato nei miei sogni
tra la porta e la finestra. Forse era meglio non parlare quella sera
forse sarebbe stato meglio fare sesso...forse.
Perché noi siamo angeli caduti, forse nell'immenso piacere di...
di chi sta morendo e non fa piu' male, perché non fa male mai...mai
ti dico mai...forse è meglio non parlare...forse è meglio non parlare, ...forse.
Copia testo
  • Guarda il video di "Radio Punk Motel"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più