Radio Punk Motel Testo

Testo Radio Punk Motel

J Ax: "Sono diventato tutto quello che odiavo"
Quella notte, quella notte di tempesta, eri entrato nei miei sogni
tra la porta e la finestra. Forse era meglio non parlare quella sera
forse sarebbe stato meglio fare sesso...forse.
Perché noi siamo angeli caduti, forse nell'immenso piacere di...
di chi sta morendo e non fa piu' male, perché non fa male mai...mai
ti dico mai...forse è meglio non parlare...forse è meglio non parlare, ...forse.
Copia testo
  • Guarda il video di "Radio Punk Motel"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.