Maya Testo

Testo Maya

Amici, ecco i finalisti
Le coltellate che mi hai dato stanotte
non ti sei accorta ma eri troppo distante
Maya, Maya

Pomeriggi passati a contare le dita
con gli occhi d'infanzia che fan confusione
Maya, Maya

Pallida pelle nascosta da un velo di seta
Non è per me dividere in eguali porzioni la torta, no
Non è per me dividere in eguali porzioni la torta

Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto

Cenere e brace riscaldan le ore
morbide guance distratte dal naso
Maya, Maya

Mi accorgo di quanto sei stata
un cigno bianco in una valanga
qualcosa comprato alla Standa
eri tu

Non è per me dividere in eguali porzioni la torta, no, non ci sto
Non è per me dividere in eguali porzioni la torta, no, non ci sto

Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Non ci stai, non ci sto, non ci stai e non ci sto
Mai