Parlanno Parlanno Testo

Testo Parlanno Parlanno

(C. MATTONE)

E 'ncuntràmmoce e dàmmoce 'a mano
si stammo vicine putimmo parlà
e parlanno parlanno parlanno
quanti ccòse se pònno accuncià
quanti ccòse ca sulo si 'e ddice
te fanno fà pace e te fanno scurdà
e parlanno parlanno parlanno
quanti strade se pònno truvà
Viéne ccà e parlammo si avimm' 'a parlà
viéne ccà, pecché ê vvote 'o silenzio tu 'o ssaje
nun se po' suppurtà
Si faje male a 'n amico e 'o vuo' bbène
l' hê 'a dicere "viéne te voglio parlà..."
e parlanno parlanno parlanno
chi ha sbagliato se fa' perdunà
e succède ca pure l' ammore
si nun te ne cure se vótta a stancà...
ma parlanno parlanno parlanno
'e fferite se pònno sanà
Viéne ccà e parlammo si avimm' 'a parlà
viéne ccà, pecché ê vvòte 'o silenzio tu 'o ssaje
nun se po' suppurtà
Copia testo
  • Guarda il video di "Parlanno Parlanno"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più