Rosso Viola Testo

Testo Rosso Viola

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Rosso Viola!
Guarda il video di "Rosso Viola"

Rosso viola questo cielo
Solo il mio silenzio può far bene.
Vento scuote questo tempo.
Rosso viola, lividi e pene.
Inevitabilmente parole fragili.
Io chi sono già lo vedi o no
Dai spavento non ci credo ancora
Sotto un cielo rosso viola,già trovata anche l'aurora.
Mentre chiedo indietro lacrime
fortunatamente perdo le parole fragili perché,Sia quel che vuoi tu ma si, ma deficiente così
avrei pensato mai credimi forse è meglio così, Mi sorprendi e mi accendi o no, poi ti blocchi e stai lì perdi tempo fingendo un si e te ne infischi.
Porto indietro questo vento e con luci fermo il mio tormento
ho capito che sei niente ormai da un leggero Rosso Viola.
Sopravalutavo gli occhi tuoi sottovalutavi i baci miei ma fatti fottere perché sia quel che vuoi ma si, ma deficiente così, avrei pensato mai credimi forse è meglio così ti sorprendi e mi accendi o no poi ti blocchi e stai li perdi tempo fingendo un si e te ne infischi.
Sia quel che vuoi ma si, ma deficiente così, avrei pensato mai credimi forse è meglio così ti sorprendi e mi accendi o no poi ti blocchi e stai li perdi tempo fingendo un si e te ne infischi.
Cosa ne sai tu dei miei guai, non sai badare ai fatti, continui a fingere coi tuoi si e te infischi.
Sia quel che vuoi ma si, ma deficiente così, avrei pensato mai credimi forse è meglio così,ti sorprendi e mi accendi o no poi ti blocchi e stai li perdi tempo fingendo un si già non esisti.

Scarica la suoneria di Rosso Viola!
Lascia un commento