Mezza Estate Testo

Testo Mezza Estate

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Ah, come sei bella mezza estate,
quando alla mia porta arrivi tu,
con le tue salite, le frenate, le discese e le volate
porti in me la gioventù!

Ah, come sei calda mezza estate,
quando all'improvviso arrivi tu,
lascio le finestre spalancate,
passa il Giro per le strade,
tutto il resto non conta più.

Cameriere,
per piacere fammi bere c'ho una sete favolosa,
al mio amore porti una gazzosa,
sono in fuga per la maglia rosa,
lascio le finestre spalancate, passa il Giro per le strade,
tutto il resto non conta più.

Ah, come sei bella mezza estate,
quando alla mia porta arrivi tu,
lascio le finestre spalancate,
passa il Giro per le strade,
tutto il resto non conta più,
lascio le finestre spalancate: passa il Giro per le strade,
tutto il resto non conta più.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.