Notte Di Natale Testo

Testo Notte Di Natale

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Notte Di Natale"
quanto è tardi e qui a casa mia
lei non chiama più
è un Natale da buttare via
lei viene più
guardo il telefono e penso a lei
vetri appannati son gli occhi miei
quante neve sta venendo giù
chi la fermerà...
la candela è ancora accesa
presto si consumerà...
Dio tu stai nascendo e muoio io
tu che faresti al posto mio
ora che perdo pure lei
ho dato un calcio ai sogni miei
Dio ma che Natale è questo mio
campane a festa anche per me
se tu mi senti ma perché
non fai tornare chi non c'è più
quanta neve sta venendo giù
piangerà con me...
  • Guarda il video di "Notte Di Natale"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.