Serenata Celeste Testo

Testo Serenata Celeste

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Serenata Celeste"
Va, serenata celeste,
celeste come gli occhi di una donna
che rassomiglia tanto a una Madonna.

Va, tu che tutto hai saputo,
acqueta il cuore che non ha scordato
i sogni d'oro che non ha sognato.

Fa tanto male la malinconia
da quando l'amor mio
non è più mio.

Va, serenata celeste,
tu che sai quanto soffro e sono triste,
dille soltanto il pianto che ci costa.

Serenata celeste e nulla piu.

Va, serenata celeste,
tu che sai quanto soffro e sono triste,
dille soltanto il pianto che ci costa.

Serenata celeste e nulla più
  • Guarda il video di "Serenata Celeste"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.