Rovine Testo

Testo Rovine

Rit. Marjas:
Tra le rovine non vedo più niente, solo polvere e fuliggine, all’origine era civiltà, gli occhi mi bruciano, questo vento mi spinge, il sole nitido è grigio, sbiadito, è sparito frà !!! Ricordo di un antico dipinto, non è come prima, viviamo nelle rovine !! Se non è chiaro, se non si è capito ancora: il cielo sulla città ha cambiato colore !!

Clemente:
Ij veng a na città,
addò à gent si agita,
ten sta capacità,
acida voracità,
scus nun ù chied e fa !!!
Usa tanta ilarità
pur se po' ten'n n'età!!
Mentre si corica
attende l’oscurità
intenta a p n mannà
e cose brutt a là,
ma poi si smonta a kà,
sfida e bisont,
già so pront p' abbuscà,
è capit che mentalità ??
Sto ittat n'dà fogn i l'Italia,
ù centr rà Campania,
se vuò verè l’underground,
basta che scinn e scale,
pò rap ò slang è favorit,
a fatic nun c stà,
pò s ric ca s trov chi s drog e chi s cal !!!
Ienaman,
fa na' cann,
rat'n u pulsant cà scoppij in aria,
liev man !!
Noooo !!
Tra n' amic cà part,
è na vita cà schiatt,
è capit c'ha fatt ??

Rit. Marjas:
Tra le rovine non vedo più niente, solo polvere e fuliggine, all’origine era civiltà, gli occhi mi bruciano, questo vento mi spinge, il sole nitido è grigio, sbiadito, è sparito frà !!! Ricordo di un antico dipinto, non è come prima, viviamo nelle rovine !! Se non è chiaro, se non si è capito ancora: il cielo sulla città ha cambiato colore !!

Clemente:
viv din't e rovin',
serv na dottrin,
nun c serv l' indovin,
né police, né cò rispett ù sism,
qui è nu rischij,
chian chian,
arriv fin a fin rù film m vest nir com a Keanu Reaves !!
Welcome to the dream,
smoka smoka weeda green !
P nun c pensà sicur va a recuperà ndò zij,
vida loca quando coca buona ?
Roba nuova ?
Ancora ruota ad alta quota ?
Balla il soka soka qui !!
Rù cimiter i Nol c chiam'n i scapizza sant,
peace and love,
no pì 'nfam,
sorris infrant,
pur staser è ris in bianc,
e se nun ti magn sient tua madre che chiagn ndù bagn !!
E’ nù cant elegante,
chiù pesant rù pass i l'elefante !!
Fin a quann ndi cass rò stereo
à miseria diventa na mass i macerie !!

Mama Marjas: E adesso accomodati e guarda il mondo con me;

Clementino: i mo ti voglio raccuntà qual’è à verità,
perché m' ann arruvnat ù ciel i sta città !!

Mama Marjas: Se questo non è il verso, scopri il senso con me;

Clementino: i mo ti voglio raccuntà qual’è à verità,
perché m' ann arruvnat ù ciel i sta città !!

Rit. Marjas:
Tra le rovine non vedo più niente, solo polvere e fuliggine, all’origine era civiltà, gli occhi mi bruciano, questo vento mi spinge, il sole nitido è grigio, sbiadito, è sparito frà !!! Ricordo di un antico dipinto, non è come prima, viviamo nelle rovine !! Se non è chiaro, se non si è capito ancora: il cielo sulla città ha cambiato colore !!
Copia testo
  • Guarda il video di "Rovine"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più