Tutto A Posto Testo

Testo Tutto A Posto

Suor Cristina regala il suo cd al Papa
Scarica la suoneria di Tutto A Posto!
Guarda il video di "Tutto A Posto"

Sono animali in gabbia che ti sfondano la rete
Adesso i calciatori in area che ti tirano le pietre
Buoni, brutti e cattivi mostro è presto per la quiete
Sembra il tipo che è il doppio del triplo
E non crede che la testa a volte gira su se stessa, windmill
La punta della lama è spesso ancora, Kill Bill
Sul mio Calesse piscia addosso prima dell’apocalisse
S.o.s. iena fumo pure il greenscreen
Dove sta? Oh Clemente
Direzione piazza Napoli, Milano sud, ovviamente
Sono il cafone che viene a fare il signore qua
E che non ho l’età, dov’è la mia città?
La vita mondana si m’aggia abituà
La classe è lontana, vir ca’ non ci sta mammà
E da giù sperano pregano dicono
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat

Tutt’appost
Pure se non suonava l’impianto, e il microfono spento
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat, e’ sfunna’ tutt’cos o’frat
Tutt’appost
Pure col blackout e la pioggia
A gocce di roccia
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat

Dici minchia signor Clemente
33 come i giri del vinile o le palle del tenente ( più di tre! )
Viviamo nell’era dove spacchi, o ti spaccano
Alza i tacchi, apri gli occhi, scappa o ti paccano
La vecchia Italia trema, ridotta a ciminiera
Amici buona sera, e qui dal Tg iena
Chi pianta le radici a terra in una nuova scena
Sarà l’ultima cena, quale carriera vera
A casa nostra si ragiona così
Tra mari e Monti Mario
Tra vari conti e coi castelli in aria
Stiamo chin e difett
Liriche infett
Vino e pipett
Vintage
Gir ke pegg
Vir k’invento
Se hai la forza di tirare avanti
Ritirati tardi dal gioco dei grandi
E da su sentirai una voce che fa:
“ E’ sfunna’ tutt’ cos o’frat

Tutt’appost
Pure se non suonava l’impianto, e il microfono spento
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat, e’ sfunna’ tutt’cos o’frat
Tutt’appost
Pure col blackout e la pioggia
A gocce di roccia
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat

In a vita sai che passa u tiemp
E vot quann serve nun te tirà arret allor, e’ sfunna’ tutt’cos o’frat
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat
A capa aizata si vott o’vient
Oppure vane a nevente ne fotte niente allora
E’ sfunna’ tutt’cos o’ frat, tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat
Tutt’appost
Tutt’appost
Tutt’appost
Pure se non suonava l’impianto, e il microfono spento
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat, e’ sfunna’ tutt’cos o’frat
Tutt’appost
Pure col blackout e la pioggia
A gocce di roccia
E’ sfunna’ tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat, tutt’cos o’frat
Tutt’appost

Scarica la suoneria di Tutto A Posto!
Lascia un commento