Cattivi E Buoni Testo

Testo Cattivi E Buoni

Suor Cristina regala il suo cd al Papa
Scarica la suoneria di Cattivi E Buoni!
Guarda il video di "Cattivi E Buoni"

Guè:
Spiritualità:la cerco, l'odio è cieco
buttare parole o versare sangue:
il conflitto è spreco
tra le anime nere, dove il male si arrampica
sulle costole poi infetta le molecole
ho visto la vita nascere,
ho visto fermarsi un cuore
capisci che non vuoi essere soltanto
un altro spettatore
dignità non svendo.
più ricchi fuori più poveri dentro
chiamo il diavolo, Dio ce l'ha sempre spento
voglio assaltare il cielo
ma lo respiro è chimico
voglio assaggiare il cielo
non lo decifro è criptico
spiritualità: a cui mi attacco
quando un mio caro è malato
e una donna si fa di crack
nella città puttana,
ognuno a modo suo cerca il nirvana
un giorno un'altra grana, la libertà è la grana
il cuore si sbrega, la schiena si piega
e ora ascolta un senza-dio che prega

Rit.
è così che va
stiamo tra i cattivi e i buoni
so che passerà
sguardi negli occhi dei cicloni
ma è così che va
restiamo tra i cattivi e i buoni
so che passerà
sguardi negli occhi dei cicloni

Bridge:
ora devi ascoltare
il ghiaccio morde questo mare
non voglio un passato da rinnegare
tutto ciò che ha un prezzo in realtà non ha valore
legano queste catene per non farci volare

La Furia:
Ti scuote la colonna vertebrale
è un brivido e se sai che sale sai che è male
noi figli del lusso occidentale
abbiamo le mani calde
ma dentro abbiamo un freddo siderale
e io so-che a volte sbaglio i messaggi
ma i frà tra gli abbracci mi dicono
sei tutto quello che ho
no, non ho virtù dentro il bagaglio che porto
sono nato con le ali però le sporco, si
cerco lo spirito in casa di un dio che è morto
sussurro le mie colpe alle orecchie di un dio che è sordo
e liberami dal male non farmi sentire più che normale
odio il potere è la droga del criminale
non fare entrare i fantasmi nella stanza
non scrivermi negli occhi
dei blocchi della mia infanzia
io vivo una vita sola e sono stanco di aspettarti
la candela cola e per salvarsi è troppo tardi ora

Rit.
è così che va
stiamo tra i cattivi e i buoni
so che passerà
sguardi negli occhi dei cicloni
ma è così che va
restiamo tra i cattivi e i buoni
so che passerà
sguardi negli occhi dei cicloni

Bridge:
ora devi ascoltare
il ghiaccio morde questo mare
non voglio un passato da rinnegare
tutto ciò che ha un prezzo in realtà non ha valore
legano queste catene per non farci volare

Scarica la suoneria di Cattivi E Buoni!
Lascia un commento