I Duellanti Testo

Testo I Duellanti

Inserito il 14 Settembre 2007
Lee Ryan arrestato per droga e guida in stato di ebbrezza
Scarica la suoneria di I Duellanti!
Guarda il video di "I Duellanti"

Cosa sono quei fiori stretti nella mano fredda,fredda come questa sera che ci scruta nella stanza,nella stanza dei ricordi dove tu sei ritornatoper portarmi le tue scuse e un inchino riverente.Quanti sono quei fiori stretti nella mano fredda,trentasette margherite che mi frugano nel petto.Nella foto di un'estate c'era il vento che soffiava,mi ricordo che bastava l'equilibrio su una gamba.E nel tempo che ci rimane,e nel tempo che ci rimane,potremmo riparlarne senza tanta presunzione.E nel tempo che ci rimane,poco tempo che ci rimane,dovremmo ripensareall'ultima conversazioneper capire chi si è fatto più male.Cosa sono quei fiori stretti nella mano fredda,fredda che non sai contare quanti giorni son passatidal momento i cui parlavi e guardavi solo a terraper paura che vedessi tutta quella lontananza.Quanti sono i miei errori cancellati con la fretta,fretta di chi ha rinunciato a guardare verso il cielo,stesso cielo che ci ha visti duellanti fino al sanguee camminare con le scarpe appesantite dal sospetto.E nel tempo che ci rimane,e nel tempo che ci rimane,potremmo riparlarne senza tanta presunzione.E nel tempo che ci rimane,poco tempo che ci rimane,dovremmo ripensareall'ultima conversazioneper capire chi si è fatto più male.E nel tempo che ci rimane,questo tempo che ci rimanenon vorrei sprecarlo per l'ennesimo duello,tanto poi nessuno ha mai vinto,tanto sai che nessuno ha mai perso.

Scarica la suoneria di I Duellanti!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links