Mangialuomo Testo

Testo Mangialuomo

E' finito l'inverno
ma ancora il freddo sale
non ho più terra
la mia terra rimane a guardare

l'orizzonte è strano
se non hai meta
si allontana da te
l'uomo mangia l'uomo
succhia la preda
e dimentica

Quanta bellezza
aggredita sciupata
eterna sete di potere
mai appagata

l'orizzonte scappa
se non hai meta
lontano da te
l'uomo sbrana l'uomo
succhia la preda
e dimentica

l'orizzonte è strano
se non hai meta
si allontana da te
l'uomo mangia l'uomo
succhia la preda
e dimentica
Copia testo
  • Guarda il video di "Mangialuomo"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più